Neuropatia periferica (disfunzione dei nervi)


Generale o Altro | - Altri | Neuropatia periferica (disfunzione dei nervi) (Disease)




Neuropatia periferica è una disfunzione di uno o più nervi periferici (la parte di un nervo spinale distale alla radice e plesso). Comprende numerose sindromi caratterizzate da diversi gradi di disturbi sensoriali, dolore, debolezza muscolare e atrofia, diminuzione dei riflessi tendinei profondi, e sintomi vasomotori, da soli o in qualsiasi combinazione. La classificazione iniziale si basa sulla storia e lesame fisico.

Cause e fattori di Rischio

Non è sempre facile individuare la causa della neuropatia periferica, perché ci sono un certo numero di fattori che la possono causare. Questi fattori includono: alcolismo, malattie autoimmuni, il diabete, lesposizione a veleni, infezioni, traumi o la pressione sul nervo, tumori, carenze vitaminiche.

Diagnosi e trattamento

Lelettromiografia e velocità di conduzione nervosa aiutano a localizzare la lesione e a stabilire se la fisiopatologia è principalmente assonale (spesso metabolica) o demielinizzante (spesso autoimmune). Il trattamento è volto principalmente alla causa. Le cellule nervose sono gli elementi di base del sistema nervoso. Nel SNP, le cellule nervose possono essere filiformi, la loro larghezza è microscopica, ma la loro lunghezza può essere misurata in piedi. Le lunghe estensioni a ragnatela di cellule nervose sono chiamate assoni. Quando una cellula nervosa è stimolata, al tatto o daldolore, per esempio, il messaggio viene effettuato lungo lassone, i neurotrasmettitori vengono rilasciate allinterno della cella. I neurotrasmettitori sono sostanze chimiche allinterno del sistema nervoso , la comunicazione diretta delle cellule nervose.

Alcuni assoni delle cellule nervose, come quelli Nel SNP, sono ricoperte da una sostanza chiamata mielina. La guaina mielinica può essere paragonata alla copertura in plastica su cavi elettrici, è lì sia per proteggere le cellule e per evitare interferenze con i segnali trasmessi. La protezione è data anche dalle cellule di Schwann, cellule speciali allinterno del sistema nervoso che avvolgono sia gli assoni mielinici che quelle amieliniche. Leffetto è simile a perline infilate in una collana.

Gli assoni delle cellule nervose che conducono alle stesse aree del corpo possono essere raggruppati in nervi. Continuando il confronto con i fili elettrici, i nervi possono essere paragonati ad un cavo elettrico, i singoli componenti sono rivestiti nelle loro guaine e poi inglobati insieme allinterno di un rivestimento protettivo più grande.

...