Cisti pilonidale (cisti del gluteo)


Generale o Altro | - Altri | Cisti pilonidale (cisti del gluteo) (Disease)


Cisti pilonidale sono fondamentalmente cisti contenenti pus, infiammazioni che si sviluppano nelle aree-sacrale e coccigeo, zona che si trova circa un paio di centimetri sopra la fessura delle natiche. Cisti pilonidale procurano un dolore forte nella zona dell’ano. Chi ha una cisti pilonidale, si deve alzare spesso dalla poltrona o sedia per il dolore e per evitare che queste vengano compresse ulteriormente .

Cause e fattori di rischio

Cisti pilonidale non sono congenite, sono condizioni acquisite e la maggior parte delle volte sono il risultato di una pressione eccessiva e prolungata alla zona sacrale. La nostra pelle è composta da follicoli di peli e con un trauma o pressione, questi follicoli possono bucare la pelle e causare una infiammazione.

Le cisti pilonidale hanno una condizione acquisita e coinvolgono la zona della linea mediana nella fessura dei glutei. La gravità e il movimento delle natiche creano un vuoto che aspira il follicolo pilifero, consentendo ai batteri dalla pelle e allarea tra gli organi genitali e lano di far entrare detriti in questo settore, con conseguente infiammazione e infezione locale.

Il rigonfiamento (edema) chiude la bocca del follicolo, mentre il follicolo continua ad espandersi e, infine, rompere il tessuto adiposo che è alla base della zona. Questa rilascia cheratina (la componente principale dei capelli) e pus, mettendo in moto una reazione tipica di un corpo estraneo che produce ascessi acuti e cronici e, talvolta, fistole.

Diagnosi e trattamento

Una cisti pilonidale può essere diagnosticata sulla base dei sintomi caratteristici e da un esame fisico.

Le persone che presentano piccole cisti non infiammate in genere non richiedono alcun trattamento immediato. Tuttavia, una cisti pilonidale infettata può diventare un ascesso pilonidale (pus struttura di contenimento) che richiede una incisione e il drenaggio (pungidito) . Questa procedura può essere eseguita in genere in uno studio medico o al pronto soccorso.

...