Red occhi (congiuntivite)


Occhi | Oftalmologia | Red occhi (congiuntivite) (Disease)


Congiuntivite (detta anche occhio rosa ) è linfiammazione della congiuntiva (lo strato più esterno dellocchio e la superficie interna delle palpebre). Segni e sintomi includono: occhi rossi (iperemia), irritazione e lacrimazione sono sintomi comuni a tutte le forme di congiuntivite. A seconda della natura, ci sono: virale, batterico, congiuntivite chimica.

Cause e fattori di rischio

La congiuntivite è più comunemente causa di uninfezione (di solito virale, ma talvolta batterica) o una reazione allergica. La congiuntivite è più comunemente causata da uninfezione virale, ma le infezioni batteriche, allergie, altre sostanze irritanti e secchezza sono anche eziologie comuni per la sua presenza. Entrambe le infezioni batteriche e virali sono contagiose. Comunemente, le infezioni congiuntivali sono passati da persona a persona, ma possono anche diffondersi attraverso oggetti contaminati o acqua.

La causa più comune di congiuntivite virale è l’adenovirus. La cherato congiuntivite erpetica (causata da virus herpes simplex) sono gravi. La congiuntivite emorragica acuta è una malattia altamente contagiosa causata da uno dei due enterovirus.

Diagnosi e trattamento

Se c’è linfezione è batterica, il medico può prescrivere colliri antibiotici come trattamento, e linfezione dovrebbe andare via in pochi giorni. Un unguento antibiotico è talvolta prescritto per il trattamento batterico nei bambini. Un unguento è spesso più facile da somministrare a un bambino neonato o giovani che il collirio, anche se lunguento può offuscare la visione fino a 20 minuti dopo lapplicazione.

Non esiste alcun trattamento per la maggior parte dei casi di congiuntivite virale. Al contrario, il virus ha bisogno di tempo per il suo corso - fino a due o tre settimane. La congiuntivite virale spesso inizia in un occhio e poi infetta laltro occhio nel giro di pochi giorni.

Se lirritazione è allergica, il medico può prescrivere uno dei diversi tipi di colliri per le persone con allergie. Questi possono includere farmaci che aiutano a controllare le reazioni allergiche, come antistaminici e stabilizzatori dei mastociti, o farmaci che aiutano a controllare linfiammazione, come decongestionanti, steroidi e anti-infiammatori gocce.

...