Insufficienza respiratoria (dispnea)


Petto | Pneumologia | Insufficienza respiratoria (dispnea) (Disease)




Insufficienza respiratoria è lincapacità dei sistemi cardiaco e polmonare di mantenere un adeguato scambio di ossigeno e anidride carbonica nei polmoni. Questo si identifica come fallimento del sistema respiratorio a soddisfare sia la domanda metabolica del corpo per lossigeno e l’autorizzazione di biossido di carbonio (scorie metaboliche).

Tipo 1 insufficienza respiratoria è definita come ipossia senza ipercapnia, e in effetti la PaCO2 può essere normale o bassa. Essa è tipicamente causata da una ventilazione / perfusione (V / Q) non corrispondente. L’insufficienza respiratoria di tipo 2 è causata da una ventilazione insufficiente, ossigeno e anidride carbonica vengono colpiti. Definita come laccumulo di livelli di anidride carbonica (PaCO2) che è stato generato dal corpo.

Cause e fattori di rischio

Molte patologie possono causare insufficienza respiratoria, ma il fallimento è un problema di una ossigenazione o ventilazione. Le malattie che aumentano la barriera fluido in alveoli o tessuti interstiziali (come ledema polmonare, enfisema) possono causare insufficienza di ossigenazione. Può anche essere causato da: asma grave acuto, insufficienza ventricolare sinistra e altre cause di edema polmonare, embolia polmonare, la polmonite.

Diagnosi e trattamento

Gli obiettivi del trattamento per linsufficienza respiratoria sono quelli di aumentare lossigenazione e migliorare la ventilazione. Il trattamento dipende dalla gravità della insufficienza respiratoria e la causa. Il trattamento dellinsufficienza respiratoria acuta affronterà la causa sottostante includono la ventilazione e lossigenazione, se necessaria. Il trattamento per linsufficienza respiratoria cronica può essere svolto a casa. L’esacerbazione di insufficienza respiratoria cronica da infezione può richiedere lospedalizzazione, e il trattamento può comprendere lossigenazione e la ventilazione.

...