Sarcoma (tumore dei tessuti molli)


Generale o Altro | Oncologia | Sarcoma (tumore dei tessuti molli) (Disease)


Sarcomi dei tessuti molli sono cancerose (maligno) i tumori che hanno origine nei tessuti molli del corpo. I tessuti molli comprendono muscolo, grasso, vasi sanguigni, nervi, tendini e il rivestimento delle articolazioni (tessuti sinoviali). Una grande varietà di sarcomi dei tessuti molli può verificarsi in queste aree.

I sarcomi sono divisi in due categorie: tessuti molli e dellosso. I sarcomi sono tumori dei tessuti del corpo, e dellosso al contrario degli organi specifici. Nascono nell’ osso, cartilagine, muscoli, grasso, nervi, vasi sanguigni e altri tessuti connettivi. Anche se sarcomi dei tessuti molli possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo, sia nei bambini e negli adulti sono più comuni nel tronco, braccia e gambe.

Il sintomo principale di un sarcoma dei tessuti molli può apparire come una massa solida o grumo. Se la massa interferisce con una funzione del corpo, può causare altri sintomi. I sarcomi delle ossa di solito si presentano con sintomi di dolore e gonfiore di un osso o di una regione ossea.

Cause e fattori di rischio

Generalmente, la causa è sconosciuta. Uno dei pochi sarcomi dei tessuti molli che ha una causa nota è il sarcoma di Kaposi. Si verifica nelle persone con sistemi immunitari difettosi ed è causata da un virus conosciuto come virus erpetico umano 8 (HHV-8). Inoltre, in alcuni casi, può essere ereditaria.

Diagnosi e trattamento

Se ci sono sintomi, un medico può tagliare un pezzo di tessuto dalla zona gonfia. Questo si chiama biopsia.

La scelta del trattamento è determinata dal grado del tumore, è indispensabile disporre di un attento riesame della biopsia tissutale da un patologo esperto nella diagnosi dei sarcomi. La stadiazione completa e la pianificazione del trattamento da un team multidisciplinare di specialisti del cancro è necessaria per determinare il miglior trattamento per una persona con questa malattia.

...