Artrite settica (infezione congiunta)


Generale o Altro | Reumatologia | Artrite settica (infezione congiunta) (Disease)


. L’artrite settica o infettiva è conosciuta come invasione diretta di vari microorganismi i (batteri, virus e funghi, micobatteri) in uno spazio comune. . L’artrite reattiva se presenta un processo infiammatorio sterile può significare una conseguenza ad un processo infettivo localizzato nel corpo.

Cause e fattori di rischio

Anche se un agente infettivo, può causare artrite, i più significativi sono i batteri patogeni a causa della loro natura distruttiva. Visto che si associa l’infezione alluso di protesi articolari si può incorrere nell’artrite settica molto più facilmente. Le due classi principali di artrite settica sono quella suppurativa e gonorrea

Anche se la gonorrea Neisseria rimane la più comune malattia - 75% dei casi tra i giovani sessualmente attivi, la Staphylococcus aureus è dovuta nella stragrande maggioranza dei casi ad artrite acuta batterica negli adulti e nei bambini sopra i 2 anni. Questo patogeno interessa 80% dei casi di artrite reumatoide. Mentre lo Streptococcus streptococchi viridans, Streptococcus pneumoniae e streptococchi di gruppo B hanno un’influenza su oltre il 20% dei casi. Gli aerobi gram-negativi cocchi sono coinvolti nel 20-25% dei casi.

La maggior parte delle infezioni si verificano in pazienti anziani o molto giovani, immunodepressi, e tossicodipendenti. L’infezione di Stern o clavicola conosciuta come Pseudomonas aeroginosa o Serratia si verifica esclusivamente nei tossicodipendenti. Le persone affette da leucemia sono a rischio di infezione da Aeromonas. Le infezioni polimicrobiche, che rappresentano il 10% dei casi sono una conseguenza di un trauma addominale o di una infezione. Coloro che sono sopravvissuti ad una infezione acuta possono presentare una fibrosi e cioè una distruzione delle articolazioni o anchilosi ossea. L’anchilosi fibrosa può determinare linfezione della TB.

Diagnosi e trattamento

La terapia antibiotica riduce i sintomi della malattia. Il tasso di mortalità è inferiore al 10%. Circa il 60% dei pazienti guarisce completamente.

Il trattamento rapido limita la distruzione dovuta all’infezione. I pazienti asintomatici per i più di 7 dalla diagnosi tendono a soffrire di gravi danni articolari. Lo Staphylococcus aureus bacilli e i gram-negativi tendono ad essere più distruttivi. I bambini con artrite settica dellanca presentano disabilità a lungo termine. La prognosi migliora nei bambini. più grandi. Complicanze a lungo termine si possono verificare con disturbi della crescita, anchilosi fibrosa o ossea o di osteonecrosi della testa del femore

...