Pronestyl


Bristol-Myers Squibb | Pronestyl (Medication)


Desc:

Pronestyl / procainamide è usato per aiutare a mantenere il cuore pulsante di solito in persone con disturbi del ritmo cardiaco alcuni dei ventricoli (le camere inferiori del cuore che permettono al sangue di fluire dal cuore). ...

Side Effect:

Le reazioni più comuni sono diarrea, nausea, vomito, rash, ipotensione, prurito, vampate di calore, e battito cardiaco lento. Gravi reazioni includono alterazioni del battito cardiaco, convulsioni, arresto cardiaco e malattie del sangue.

Una grave riduzione della conta dei globuli bianchi si verifica abbastanza raramente con la terapia procainamide ed è più comune con le preparazioni a rilascio prolungato. Questo effetto collaterale ha causato la morte. Per questo motivo, i pazienti a rilascio prolungato procainamide ottenere un emocromo completo ogni 2 settimane per i primi 3 mesi di trattamento.

Un simile sindrome lupus eritematoso, febbre, brividi, dolori articolari, dolori al petto e / o rash cutaneo può verificarsi con procainamide. La sindrome lupus-simile è reversibile dopo la sospensione del farmaco. Raramente, procainamide può causare confusione, allucinazioni e depressione. ...

Precaution:

Pronestyl è dato in un ambiente ospedaliero. La frequenza cardiaca, la respirazione, la pressione sanguigna e altri segni vitali sarà guardato attentamente durante il trattamento con questo farmaco. Non si deve usare questo farmaco, se siete allergici a procainamide, o se si dispone di una grave malattia cardiaca, come blocco AV (a meno che non si dispone di un pacemaker), lupus, o una storia di sindrome del QT lungo.

Se possibile, prima di ricevere Pronestyl informi il medico se si soffre di insufficienza cardiaca congestizia, problemi di circolazione, una storia di infarto o ictus (compresi mini-ictus), un sistema immunitario debole, malattie epatiche o renali, miastenia grave, asma, o se è allergico all'aspirina, solfiti, o qualsiasi altro tipo di farmaco paralizzante.

In una situazione di emergenza non potrebbe essere possibile, prima del trattamento, informare i propri medici sulle vostre condizioni di salute o in caso di gravidanza o allattamento. Assicurarsi che ogni medico che si prende cura di voi sappia che avete preso questo farmaco.

Durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato l'uso di questo farmaco senza aver consultato il medico. ...