Aripiprazole


Otsuka Pharmaceutical Co. | Aripiprazole (Medication)


Desc:

Aripiprazolo, che appartiene alla classe chinolinonelor, è un nuovo antipsicotico atipico con un meccanismo d'azione unico. È un agonista parziale dei recettori D2 e agisce di conseguenza come stabilizzante sistema della dopamina.

L'aripiprazolo ha dimostrato buoni effetti nel trattamento della schizofrenia. Inoltre, aripiprazolo ha un favorevole profilo di effetti collaterali, che in molti casi differiscono dal placebo. ...

Side Effect:

Gli effetti collaterali del sistema nervoso hanno spesso incluso nausea, ansia, mal di testa, insonnia, nervosismo, confusione, e l'andatura anomala.

Difficoltà di concentrazione, distonia, vasodilatazione, parestesie, impotenza, tremori degli arti, iperestesia, vertigini, stupore, bradicinesia, apatia, diminuzione della libido, ipersonnia, discinesia, atassia, accidenti cerebrovascolari, ipocinesia, depersonalizzazione, disturbi della memoria, delirio, disartria, discinesia tardiva, acatisia tardiva, amnesia, iperattività, aumento della libido, mioclono, gambe senza riposo, neuropatia, disforia, ipercinesia, ischemia cerebrale, riflessi aumentati, acinesia, riduzione della coscienza, iperestesia, e rallentò il pensiero sono stati riportati raramente.

Effetto smussato, euforia, mancanza di coordinazione, ipotonia, sindrome buccoglossal, diminuzione dei riflessi, e l'emorragia intracranica sono stati riportati raramente. Crisi di grande male sono stati riportati nell'esperienza post-marketing.

La discinesia tardiva comporta involontari, discinetici, movimenti ripetitivi e possono essere più comuni negli anziani, soprattutto le donne anziane, che ricevono antipsicotici, come aripiprazolo. L'esatta eziologia per lo sviluppo di discinesia tardiva secondario al trattamento con antipsicotici è sconosciuto.

Se un paziente in terapia con aripiprazolo mostra segni e / o sintomi di discinesia tardiva interruzione della terapia deve essere considerata, tuttavia, questo non può essere una soluzione clinicamente possibile per tutti i pazienti. ...

Precaution:

Le persone anziane con demenza (malattia di Alzheimer è la forma più comune di demenza), che sono in trattamento con antipsicotici - tra aripiprazolo - hanno maggiori probabilità di morire (per cause diverse) rispetto a coloro che non sono trattati con questi farmaci. Aripiprazolo non è approvato per il trattamento di demenza negli anziani, e deve essere usata cautela prima di usare aripiprazolo in pazienti anziani con demenza.

Aripiprazolo può causare un pericolo di vita condizione chiamata sindrome neurolettica maligna (NMS). Avvisare il medico immediatamente se pensa di poter avere NMS.

Aripiprazolo può causare discinesia tardiva, una condizione che coinvolge insolito, il corpo incontrollabili o movimenti del viso. La condizione può diventare permanente (anche se l'aripiprazolo sia fermo). Il modo migliore per evitare che diventi permanente è di dire al vostro fornitore di cure mediche subito se si nota la presenza di movimenti anomali (compresi i movimenti anomali della lingua) durante il trattamento con aripiprazolo.

Aripiprazolo può causare un aumento dei livelli di zucchero nel sangue e può aumentare il rischio di sviluppare il diabete. Informi il medico se si sviluppano segni di diabete durante il trattamento con aripiprazolo. I segni del diabete possono includere aumento della sete, aumento della minzione, o la fame. Se hai il diabete, la glicemia devono essere monitorati attentamente e regolarmente durante il trattamento con aripiprazolo per assicurarsi che il diabete non sta diventando sempre più grave (vedere Abilify e diabete).

Aripiprazolo può causare un calo della pressione sanguigna quando si passa da una posizione seduta o sdraiata a quella in piedi (noto in medicina come ipotensione ortostatica). Ciò può causare una persona ad avere vertigini o vertigini, o di svenire. Informi il medico se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi in piedi. L'ipotensione ortostatica può essere particolarmente pericoloso nelle persone con malattie cardiache o insufficienza cardiaca congestizia (CHF).

Aripiprazolo può aumentare il rischio di convulsioni. Prima di iniziare aripiprazolo, informi il medico se soffre di epilessia o di una storia di convulsioni. ...