Brevibloc


Baxter International | Brevibloc (Medication)


Desc:

Brevibloc / esmololo HCl è indicato per il controllo rapido della frequenza ventricolare nei pazienti con fibrillazione atriale o flutter atriale perioperatoria, in circostanze post-operatorie o altri emergenti, dove a breve termine, il controllo della frequenza ventricolare con una breve durata d'azione agente è auspicabile. Brevibloc non è destinato all'uso in ambienti dove è previsto croniche trasferimento ad un altro agente. Brevibloc è anche indicato per tachicardia intra-e post-operatorio e / o ipertensione. ...

Side Effect:

Ci sono diversi effetti collaterali che possono verificarsi dopo l'utilizzo di questo farmaco, quali:nausea e sonnolenza. Se questi effetti persistono o peggiorano, informare il medico. Segnalare tempestivamente qualsiasi:vertigini, sudorazione, dolore / rossore al sito di iniezione. Improbabile ma segnalare tempestivamente:mentale / cambiamenti d'umore, mal di testa, eruzioni cutanee. Molto improbabile, ma segnalare tempestivamente:dolore al petto, gonfiore, difficoltà di respirazione, polso insolitamente lento o irregolare, i cambiamenti nel colore della pelle, svenimenti, convulsioni. ...

Precaution:

Altri farmaci possono interagire con Brevibloc con effetti collaterali pericolosi e / o l'efficacia è diminuita. Informi il medico di qualsiasi altra prescrizione o over-the farmaci da banco, tra cui vitamine, minerali e prodotti a base di erbe, che sta assumendo.

Brevibloc deve essere somministrato da un operatore sanitario. Si è in genere somministrato in un ambiente clinico in cui un operatore sanitario in grado di monitorare i segni vitali (pressione arteriosa, frequenza cardiaca) e dove una situazione di emergenza può essere gestita correttamente.

Brevibloc è controindicato nei pazienti con blocco cardiaco bradicardia sinusale, superiore di primo grado, shock cardiogeno o insufficienza cardiaca manifesta. Usare con cautela e monitorare attentamente durante l'infusione per i pazienti con disfunzione ventricolare sinistra, CHF, ipotensione, malattia reattiva delle vie aeree, e il diabete. In generale, i pazienti con broncospasmo non dovrebbero ricevere beta-bloccanti. A causa della relativa selettività beta1 e titratability, esmololo HCl può essere usato con cautela nei pazienti con broncospasmo. Titolare alla dose più bassa possibile.

Brevibloc non deve essere usato per il trattamento di ipertensione dovuto principalmente alla vasocostrizione associata ipotermia o di evitare tachicardia e / o ipertensione.

Durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato l'uso di questo farmaco senza aver consultato il medico. ...