Chlorpheniramine and Hydrocodone


King Pharmaceuticals | Chlorpheniramine and Hydrocodone (Medication)


Desc:

Clorfeniramina è un antistaminico che riduce l'istamina chimica naturale nel corpo. L'istamina può produrre sintomi di starnuti, prurito, lacrimazione e naso che cola.

Hydrocodone è un narcotico tosse suppressant.

La combinazione di clorfeniramina e idrocodone è usato per trattare il naso chiuso o che cola, starnuti e tosse causata dal raffreddore o l'influenza. ...

Side Effect:

Gli effetti indesiderati gravi possono includere:la respirazione debole o superficiale, senso di oppressione al torace, minzione dolorosa, urinare meno del solito o per niente, o confusione, allucinazioni, o comportamento insolito.

Meno gravi effetti collaterali possono includere:vertigini, sonnolenza, difficoltà di concentrazione, cambiamenti di umore, ansia, visione offuscata, costipazione, nausea, vomito, perdita di appetito, secchezza della bocca o della gola, sudorazione, o prurito lieve o eruzioni cutanee.

Chiedere immediatamente assistenza medica se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica:orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola. ...

Precaution:

Prima di prendere questo medicinale informate il vostro medico se si soffre di allergie, anche agli alimenti, coloranti o conservanti. Informi il medico se ha o ha avuto una delle seguenti condizioni mediche:malattie del fegato, come l'epatite, cirrosi o insufficienza epatica, malattie renali, compresa l'insufficienza renale, glaucoma, problemi respiratori, tra cui l'asma o malattia polmonare, un ingrossamento della prostata (iperplasia prostatica benigna, o BPH), problemi di minzione, tra cui una condizione nota come stenosi uretrale (restringimento dell'uretra, il tubo che trasporta l'urina fuori dal corpo), malattie della tiroide, come l'ipotiroidismo, problemi con la ghiandola surrenale, come ad come la malattia di Addison, una storia di un trauma cranico, ictus, convulsioni, o un aumento della pressione intracranica, stomaco o problemi intestinali, tra cui blocco intestinale o stipsi cronica, una storia di dipendenza da droga o alcool.

Informare il vostro medico anche se avete in programma di avere un intervento chirurgico.

Assicuratevi di dire al vostro fornitore di assistenza sanitaria su eventuali altri farmaci che sta assumendo, compresi i farmaci da prescrizione e senza ricetta medica, le vitamine e gli integratori a base di erbe.

Durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato l'uso di questo farmaco senza aver consultato il medico.

...