Respirazione anormalmente rapida, iperventilazione


Petto | Pneumologia | Respirazione anormalmente rapida, iperventilazione (Symptom)


Descrizione

L'iperventilazione è una respirazione più veloce o più profonda del normale, che provoca l'espulsione eccessiva di biossido di carbonio circolante.

L'iperventilazione provoca una perdita anormale di anidride carbonica dal sangue, che può portare ad un aumento di alcalinità sangue. I sintomi includono intorpidimento o formicolio alle mani, piedi e labbra, capogiri, vertigini, cefalea, dolore toracico, spasmi flessori delle mani e dei piedi, disturbi dell'eloquio, risata nervosa e talvolta svenimenti, soprattutto se accompagnata dalla manovra di Valsalva.

Cause

L'iperventilazione di solito è causato da ansia o stress. L'iperventilazione può verificarsi anche a causa di diabete mellito non controllato, carenza di ossigeno, insufficienza renale e alcuni disturbi polmonari.

L'iperventilazione può anche essere realizzata su base volontaria, prendendo molti respiri profondi in rapida successione. L'iperventilazione può verificarsi anche come conseguenza di malattie polmonari diverse, trauma cranico o ictus (iperventilazione centrale neurogena apneustic, respirazione, respirazione atassica, respirazione Cheyne-Stokes o respirazione Biots) o a seconda dello stile di vita. Nel caso di acidosi metabolica, il corpo utilizza l'iperventilazione come un meccanismo di compensazione per diminuire l'acidità del sangue. Nella cornice di chetoacidosi diabetica, questo è noto come respirazione Kussmaul - caratterizzata da lunghi respiri profondi.

Diagnosi e trattamento

Respirare in un sacchetto di carta può contribuire a ridurre i sintomi in persone affette da ansia. Il primo passo che dovrebbe essere preso è quello di trattare la causa sottostante. Nell'ipossia, l'utilizzo di ossigeno può essere utile. Se l'ansia è la causa della sindrome di iperventilazione, le benzodiazepine possono essere utili.

L'opposto dell'iperventilazione è chiamata ipoventilazione (sotto ventilazione). ...