Broncospasmo (dispnea)


Petto | Pneumologia | Broncospasmo (dispnea) (Symptom)


Descrizione

Il broncospasmo è caratterizzato dal restringimento temporaneo dei bronchi, le vie aeree dei polmoni, a causa della contrazione dei muscoli delle pareti dei bronchi, infiammazione della mucosa dei bronchi, o una combinazione di entrambi. Esso provoca difficoltà di respirazione che può essere da molto lieve a grave. La contrazione può essere innescata dal rilascio di sostanze durante una reazione allergica.

Quando le vie aeree si restringono, l'aria è ridotta causando tosse e respiro affannoso.

Cause

L'asma è la più comune causa di broncospasmo. Altre cause includono infezioni delle vie respiratorie, malattia polmonare ostruttiva cronica, shock anafilattico, o reazione allergica ai prodotti chimici. Alcune delle cose che possono causare broncospasmo sono gli alimenti consumati, assunzione di farmaci, punture di insetti o punture quando si è allergici ad un insetto, e fluttuazione dei livelli ormonali, in particolare nelle donne.

Alcuni degli allergeni più comuni sono alimenti come uova, latte, arachidi, noci e altra frutta secca, pesce, soprattutto crostacei, soia e grano; punture di insetti, in particolare le punture di api, e altre medicine, in particolare la penicillina e i suoi derivati. Il broncospasmo è una grave complicanza che necessita di un tubo di respirazione durante l'anestesia generale. Altre cause sono effetti collaterali dei decongestionanti topici, come ossimetazolina e fenilefrina. ...