Perdite vaginali marroni(leucorrea)


Bacino | Ginecologia | Perdite vaginali marroni(leucorrea) (Symptom)


Descrizione

Durante il ciclo mestruale di una donna, le perdite vaginali possono cambiare. Gamme di perdite normali variano da una scarica bianca e appiccicosa a una gialla. La perdita è tipicamente chiara, ma se cambia colore, consistenza e odore può indicare la presenza di problemi. Non tutti i casi di perdite vaginali marroni sono motivo di preoccupazione.

Cause

Una secrezione vaginale marrone è più spesso associata con vecchi tessuti endometriali. In altre parole, se il periodo è in ritardo si potrebbe ottenere un colore marrone, piuttosto che rosso, della perdita. Potrebbe anche significare che, per qualsiasi ragione, durante le ultime mestruazioni l'intero rivestimento uterino non è riuscito ad essere espulso. Quello che state vedendo ora è l'uscita in ritardo. Dopo la nascita, il sanguinamento si verifica per diverse settimane, a partire da un flusso pesante e si assottiglia verso una perdita leggera. Questa emorragia è nota come lochi, e diventa marrone come si avvicina la fine, il che può avvenire in sei settimane.

In alcuni casi, tuttavia, non vi è motivo di preoccupazione. Una perdita vaginale marrone può anche essere un sintomo di un problema medico che è molto più grave di cellule endometriali avanzate.

Alcune condizioni comuni che causano perdite vaginali marrone sono: cancro del collo dell'utero, malattia infiammatoria pelvica (PID), perimenopausa, menopausa, o alle malattie sessualmente trasmissibili come le gonorrea, clamidia o verruche vaginali. ...