Cause di dolore alle natiche (dolore al gluteo)


Natica Retto | Reumatologia | Cause di dolore alle natiche (dolore al gluteo) (Symptom)


Descrizione

Il dolore alle natiche include qualsiasi tipo di disagio nella zona dei glutei. I glutei sono costituiti da tre muscoli glutei dietro il bacino che aiutano a sostenere il corpo in posizione eretta e permettere molti movimenti delle gambe, dei fianchi e del tronco. Le natiche contengono anche molti nervi e vasi sanguigni, mentre strati di grasso fanno da cuscino al bacino quando si sta seduti.

Cause

Molte condizioni e malattie possono causare dolore ai glutei: cause delle lesioni e correlata all'attività di dolore gluteo (fratture e lussazioni, contusioni, crampi muscolari, stiramenti, tendiniti), malattie (ascesso anale, ragade anale, emorroidi, cisti pilonidale).

Si va da disturbi temporanei, come ecchimosi e tegole, a malattie più gravi con conseguenze a lungo termine come il cancro e l'artrite delle articolazioni sacro-iliache. Tutti i sintomi correlati al dolore al gluteo devono essere valutati in termini di intensità, durata, posizione, fattori di aggravamento o alleviamento, e in considerazione della presenza o assenza di problemi medici che identificano con precisione la causa.

Chiunque può essere influenzato da dolore alle natiche. Il dolore alle natiche può essere descritto in una varietà di modi, come la pressione, intorpidimento, formicolio o bruciore.

Diagnosi e trattamento

A seconda della causa, il dolore alle natiche può iniziare improvvisamente e scomparire in tempi relativamente brevi, ad esempio da una contusione a causa di una lesione minore. Il dolore al gluteo può anche svilupparsi con il tempo e verificarsi ad intermittenza, come con la sciatica. Complicazioni del dolore alle natiche variano a seconda della malattia o del distrubo sottostante. Il dolore alle natiche causato da ceppi minori o abusi di solito risponde ai trattamenti domestici, come riposo, ghiaccio e farmaci da banco anti-infiammatori. ...