Brividi


Generale o Altro | Medicina Generale | Brividi (Symptom)


Descrizione

Un brivido è un attacco di brividi accompagnato da battito dei denti, pelle pallida, pelle d'oca, e sensazione di freddo. Il freddo precede spesso la febbre. Brividi ripetuti o gravi episodi suggeriscono la presenza di una grave malattia. Esso si verifica perché citochine e prostaglandine vengono rilasciati come parte di una risposta immunitaria e aumentano il punto impostato per la temperatura corporea nell'ipotalamo.

Cause

In sostanza qualsiasi condizione che può produrre la febbre (compresi infezioni e tumori) possono provocare brividi lunghi con la febbre. Parte della risposta dell'organismo alle infezioni è quello di creare una febbre per innalzare la temperatura corporea. I brividi sono causati dalla rapida contrazione e rilassamento dei muscoli per aumentare la temperatura corporea. La febbre può aiutare a uccidere gli agenti patogeni infettivi o prevenire la loro diffusione perché la maggior parte agenti patogeni causati dall'infezione sopravvivono meglio a una temperatura corporea normale.

L'esposizione a un ambiente freddo può provocare brividi. Con l'esposizione prolungata al freddo, possono accadere lesioni gravi legate all'ipotermia. I brividi sono comunemente causate da: influenza, tonsillite, polmonite infettiva, sepsi biliari, pielonefrite, ascessi viscerali (compreso quelli del polmone, del fegato e paracolici), Nella malaria, sono un effetto collaterale del trattamento con amfotericina B e malattie generali.

La pelle d'oca è associata con una sensazione di freddo, ma non è necessariamente associata a brividi e febbre. Con la pelle d'oca i peli sul corpo si sollevano per formare uno strato di isolante. ...