Bambino che piange


Generale o Altro | Pediatria | Bambino che piange (Symptom)


Descrizione

é inevitabile che i neonati piangono, ma un bambino che piange può mettere alla prova la vostra pazienza lo stesso.

Cause

Al fine di capire perché un bambino sta piangendo, e come può essere consolato, va tenuto a mente ciò che sconvolge il bambino e ciò che conforta i suoi cambiamenti durante lo sviluppo. Piangere è il modo più efficace con cui i bambini comunicano le loro esigenze. La maggior parte dei bambini spende tanto quanto il sette per cento del giorno piangendo. La maggior parte sono piccoli episodi di pianto, che è spesso un segno di disagio, come per le coliche, ma la causa spesso non è provata. Anche all'età di nove mesi, un bambino su quattro ha episodi di pianto senza causa evidente.

Quando un bambino piange troppo può sembrare il suo pianto normale, ma se il suono è inusuale ci può essere un problema medico di base. La respirazione può diventare irregolare, con rantoli. E 'importante essere in allerta per eventuali problemi di salute, specialmente infezioni quali otite media (infezione dell'orecchio medio), gastroenterite, meningite o infezione delle vie respiratorie, così come problemi che vanno da una grave dermatite da pannolino a condizioni più rare come l'intussuscezione o di un un'ernia strozzata. Altre ragioni per cui il bambino piange possono essere: la fame, il pannolino sporco, un bisogno di dormire, volontà di essere preso in braccio, bisogno di ruttare, troppo freddo o troppo caldo, dentizione, o perché vuole meno o più stimolazione. ...