Scarico dal pene


Bacino | Urologia | Scarico dal pene (Symptom)


Descrizione

Lo scarico del pene è la perdita anormale di fluido che non è urina o sperma dall'uretra (tubo urine) alla punta del pene. E' comunemente il segno di una malattia a trasmissione sessuale (STD), e richiede una diagnosi tempestiva e accurata e un trattamento, di solito da personale specializzato una medicina genito-urinario (GUM) o in una clinica STD.

Cause

Sia lo spessore che il colore (bianco latte, verde, o giallo) della scarica può variare. Lo scarico può derivare da un'infezione, compresa un'infezione sessualmente trasmessa. Uretrite è il termine usato per indicare l'infiammazione dell'uretra dovuta a qualsiasi causa, che è spesso accompagnata da scariche del pene.

Lo scarico del pene può essere accompagnato da sangue nelle urine o di colore rosa (ematuria), prurito, eruzioni cutanee, rossore o gonfiore. Lo scarico del pene può essere estremamente scomodo e creare difficoltà con la vita quotidiana, i rapporti sessuali, e la minzione. Oltre ai sintomi e intorno al pene, può verificarsi con sintomi simil-influenzali (febbre, stanchezza, mal di gola, mal di testa, tosse, dolori e dolori) e cattive condizioni di salute in generale.

Diagnosi e trattamento

Scarico del pene o uretrite viene diagnosticata trovando globuli bianchi (neutrofili o cellule di pus) su un tampone uretrale o il primo campione di urine di cattura (ad esempio urina presa da quando si inizia a passare l'acqua). Il microrganismo può essere identificato da questi campioni.

Idealmente, il paziente deve essere visto in una clinica STD pronta per l'esame di campioni perché il trasferimento dei campioni ad un laboratorio ospedaliero può portare ad una mancata diagnosi. Il colore e la consistenza dello scarico non aiuta a distinguere NSU da uretrite gonococcica. Uretrite gonococcica viene diagnosticata nel 98 per cento degli uomini con l'esame microscopico della scarica ottenuto da un tampone uretrale. ...