Dolore al dito


Mani | Reumatologia | Dolore al dito (Symptom)


Descrizione

Il dolore al dito comprende qualsiasi tipo di disagio nei tessuti o alle articolazioni delle dita. Il dolore può essere descritto come lancinante,, aumento del calore, formicolio, dolore o rigidità. Sensazioni di bruciore o formicolio in un dito, spesso chiamate formicolii, sono chiamate parestesie. Le parestesie sono spesso causa di danni temporanei o permanenti o di pressione sui nervi che portano messaggi di sensazione dalla mano e dalle dita al midollo spinale.

Le dita non hanno bisogno di aprire o chiudere completamente al lavoro. Un intorpidimento o formicolio alle dita delle mani può essere un segno di un problema con i nervi o con il flusso di sangue.

Cause

Le cause più comuni di dolore alle dita sono lesioni o traumi, come ad esempio piegare il dito all'indietro (iperestensione) o da uso ripetuto, come ad esempio lunghi periodi di digitazione. Condizioni più gravi, come il diabete o una corda al collo o lesione spinale, possono anche causare dolore o una sensazione di bruciore alle dita. Dolori alle articolazioni delle dita possono essere causati da artrite, infiammazioni, e legati all'usura dovuta all'età. A seconda della causa, il dolore può essere di breve durata e scomparire rapidamente, o può svilupparsi lentamente nel corso di settimane o mesi.

Cause di dolore al dito possono anche includere: problemi di flusso di sangue, lesioni, artrite reumatoide giovanile, problemi di nervosi, osteoartrite, fenomeno di Raynaud, artrite reumatoide. ...