Mal di testa dopo un trauma


Testa | Neurologia | Mal di testa dopo un trauma (Symptom)


Descrizione

Mal di testa subito dopo un trauma cranico generalmente viene eliminato dopo pochi minuti o giorni, ma a volte il mal di testa può persistere per mesi o raramente anni. Le conseguenze a lungo termine del mal di testa sono chiamati post-traumatiche o post-commozione cerebrale. Lievi lesioni del cervello si caratterizzano come una commozione cerebrale (un disturbo della funzione cerebrale breve che causa perdita di coscienza transitoria o difficoltà nei processi di pensiero).

Le caratteristiche cliniche della post traumatica acuta possono variare da un individuo all'altro. La maggior parte dei mal di testa sarebbe ora classificata come cronica di tipo tensivo. Questi mal di testa sono in genere un dolore costante che colpisce entrambi i lati della testa e che si verificano tutti i giorni o quasi tutti i giorni. Essi sono di lieve o moderata intensità ma ad intermittenza, su questa basesi possono verificare attacchi di mal di testa a basso grado di cefalea grave o moderatamente grave e che spesso sono simili, se non identici all'emicrania (un dolore pulsante unilaterale associato a nausea e sensibilità a luce e rumore).

Purtroppo, le persone che soffrono di mal di testa post-traumatico sperimentano anche altri sintomi della sindrome post-traumatica o post-commozione cerebrale. Ci possono essere altri sintomi neurologici quali vertigini, ronzio alle orecchie, offuscamento della vista vaghe, sintomi psicologici come depressione, ansia, cambiamento di personalità, disturbi del sonno, e perdite di valore della libido.

Infine, le persone con la sindrome post-commozione cerebrale hanno cambiamenti nel loro funzionamento mentale, soprattutto difficoltà di concentrazione, incapacità di lavorare in modo efficiente e difficoltà associate a mantenere l'attenzione e la conservazione della memoria. ...