Soffio al cuore (suono cardiaco anomalo)


Petto | Cardiologia | Soffio al cuore (suono cardiaco anomalo) (Symptom)


Descrizione

Un soffio al cuore è un ronzio aggiuntivo o sibilio che si verifica tra i suoni dei battiti cardiaci. È un suono continuo, udibile con uno stetoscopio, prodotto quando il sangue passa attraverso particolari zone del cuore. Un cuore ha quattro camere, due atri e due ventricoli separati da uno scheletro di cartilagine che separa ogni camera. Questo scheletro è costituito dal setto atriale, il setto ventricolare e quattro valvole denominate aortica, polmonare, mitrale e tricuspide, che direzionano il flusso di sangue in un percorso specifico all'interno del cuore permettendo l'uso più efficiente di ogni battito cardiaco nel pompare sangue al resto del corpo. Soffi cardiaci sono spesso asintomatici, sono innocui e vengono rilevati solo durante un esame di routine medica.

Cause

Mentre il familiare lub-dub suono del battito cardiaco è causato dalla chiusura ritmica delle valvole cardiache, un soffio cardiaco è causato da inadeguato flusso sanguigno nel cuore.

Il soffio cardiaco può essere causato da una serie di fattori o malattie, tra cui: valvole cardiache difettose, buchi nelle pareti del cuore come difetto del setto atriale o difetto del setto ventricolare, gravidanza, febbre, anemia.

Molti bambini hanno soffi cardiaci innocui che non richiedono trattamento. Tuttavia, un soffio al cuore pregiudizievole può essere causata da disturbi cardiaci congeniti, insufficienza mitralica, insufficienza aortica, stenosi mitralica, danni al muscolo cardiaco, anemia, ipertiroidismo o stress.

Soffi cardiaci anormali possono essere associati a vari tipi di malattie cardiache, in particolare quelli che interessano le valvole cardiache. La presenza di malattia al cuore può essere suggerita da: dolori al petto, tachicardia i. e. frequenza cardiaca accelerata, palpitazioni, dispnea, affaticamento e cianosi.

Diagnosi e trattamento

La maggior parte dei soffi cardiaci sono innocui e non necessitano di trattamento. Alcuni soffi cardiaci possono richiedere test di follow-up per essere sicuri che il soffio non sia causato da una grave malattia cardiaca sottostante. Il trattamento, se necessario, è diretto verso la causa dei soffi cardiaci. L'esame fisico comprende la valutazione del colore della pelle, sentire e valutare gli impulsi, valutazione delle gambe alla ricerca di gonfiore ed edema, e ascoltando i polmoni per segni di accumulo di liquidi.

...