Gonfiore alle caviglie


Piedi | Ortopedia | Gonfiore alle caviglie (Symptom)


Descrizione

La caviglia è un'articolazione a cerniera. Il gonfiore alle caviglie è una condizione che coinvolge accumulo di liquidi o infiammazione delle articolazioni e dei tessuti della caviglia.

Cause

Il gonfiore alle caviglie, noto anche con il termine di edema, può verificarsi dopo un riposo per un lungo periodo, causato da infezioni gravi, traumi, disturbi circolatori, disordini cardiaci, e altri processi anomali. L'infortunio di una caviglia che può causare gonfiore comprende: osso rotto, muscoli, legamenti, o lesioni della cartilagine, come un legamento lacerato o tirato, muscolare e danni da stress ripetitivo. Condizioni infettive sono le seguenti: Amiloidosi, una rara malattia immuno-correlata, borsiti, artrosi, artrite settica o lupus eritematoso sistemico.

Gonfiore alle caviglie può anche essere causato da gravidanza, sovrappeso, problemi vascolari, o patologie di interesse ortopedico quali frattura ossea o distorsione della caviglia. Il gonfiore alle caviglie può anche essere un sintomo di una grave malattia, come l'insufficienza cardiaca congestizia, la trombosi venosa profonda, e l'insufficienza epatica.

Il gonfiore alle caviglie può verificarsi con altri sintomi a seconda della sottostante malattia, disturbo o condizione. Questi sintomi possono essere lievi e comprendono mollezza, rigidità delle articolazioni, crampi muscolari, rosso, gonfie, stanchezza o debolezza, o più gravi come: indigestione o dolore addominale, nausea o vomito, pelle arrossata e calda, mancanza di respiro o affanno, febbre alta.

Diagnosi e trattamento

L'anamnesi e l'esame medico sono essenziali, perché è importante trovare la causa del gonfiore alle caviglie per determinare quale sia il trattamento adeguato. Alcuni farmaci (terapia ormonale sostitutiva, pillola anticoncezionale, farmaco per la pressione sanguigna, steroidi e antidepressivi) hanno spesso l'effetto collaterale di gonfiore. I raggi X sono di solito prescritti se c'è una lesione coinvolta. In alcuni casi, più dettagli sono necessari, quindi una TAC o ultrasuoni TVP possono essere utilizzati per esaminare le vene della gamba per rilevare coaguli. L'analisi del sangue e delle urine potrebbe essere prescritta se si sospetta infezione o gotta. Se viene sospettato un coagulo di sangue, un'ecografia potrebbe essere richiesta per determinare la dimensione e la posizione del coagulo. Un medico può anche ordinare un ECG per determinare se vi è un problema cardiovascolare.

Il trattamento del gonfiore alle caviglie dipende dalla malattia di base, e può comprendere: antidepressivi, quali gli inibitori delle MAO, triciclici e steroidi, farmaci per il diabete, farmaci di alta pressione del sangue e terapia ormonale. ...