Ipertensione


Testa | Cardiologia | Ipertensione (Symptom)


Descrizione

La pressione sanguigna è una misura della forza del sangue contro le pareti delle arterie mentre il cuore pompa attraverso il corpo.

Ipertensione (HTN) o pressione alta, a volte chiamata ipertensione arteriosa, è una malattia cronica in cui la pressione del sangue nelle arterie è elevata. Ciò richiede che il cuore lavori più del normale per far circolare il sangue attraverso i vasi sanguigni. La pressione sanguigna coinvolge due misure, sistolica e diastolica, che dipendono dal fatto che il muscolo cardiaco si contrae (sistole) o si rilassi tra i battiti (diastole).

L'ipertensione è un fattore di rischio per ictus, infarto del miocardio (attacco cardiaco), insufficienza cardiaca, aneurismi delle arterie (es. aneurisma aortico), malattia arteriosa periferica ed è una causa della malattia renale cronica. Anche una moderata elevazione della pressione sanguigna arteriosa è associata ad una riduzione dell'aspettativa di vita.

Cause

Molti fattori possono influenzare la pressione sanguigna, tra cui: la quantità di acqua e sale nel corpo, la condizione dei reni, del sistema nervoso, dei vasi sanguigni,o dei i livelli di ormoni del corpo.

Una persona ha più probabilità di avere la pressione alta quando cresce. Questo perché i vasi sanguigni diventano più rigidi con l'età. Quando ciò accade, la pressione del sangue sale. La pressione alta aumenta la probabilità di avere ictus, attacco cardiaco, insufficienza cardiaca, malattie renali e morte prematura.

Diagnosi e trattamento

Cambiamenti nella dieta e nello stile di vita sono in grado di migliorare il controllo della pressione sanguigna e ridurre il rischio associato di complicazioni per la salute, anche se il trattamento farmacologico è spesso necessario in persone per le quali i cambiamenti dello stile di vita risultano inefficaci o insufficienti. L'ipertensione è raramente accompagnata da alcun sintomo, e la sua identificazione avviene di solito attraverso lo screening, o quando si cercano cure per un problema non correlato. Una parte di persone con alta pressione del sangue riportano mal di testa (in particolare nella parte posteriore della testa e la mattina), così come stordimento, vertigini, tinnito (ronzio o sibilo nelle orecchie), visione alterata o episodi di svenimento.

La pressione alta scarsamente controllata, in ultima analisi, può causare danni ai vasi sanguigni negli occhi, ispessimento del muscolo cardiaco e attacchi di cuore, indurimento delle arterie (arteriosclerosi), insufficienza renale, e ictus. Più farmaci antiipertensivi possono essere usato da soli o in combinazione. Alcuni sono da preferire rispetto ad altri in determinate situazioni specifiche mediche. ...