Aumento della frequenza respiratoria


Petto | Pneumologia | Aumento della frequenza respiratoria (Symptom)


Descrizione

L'iperventilazione si riferisce ad un eccesso di respiro, in cui la ventilazione supera il fabbisogno metabolico, e le sue relative conseguenze fisiologiche. Una respirazione eccessiva può provocare vertigini, stordimento, debolezza di respiro, senso di instabilità, spasmi muscolari alle mani e ai piedi, e una sensazione di formicolio intorno alla bocca e dita. Tutti questi sintomi sono il risultato di anormalmente bassi livelli di anidride carbonica nel sangue causata da iper respirazione.

Cause

Il terminesindrome di iperventilazione (HVS) è talvolta usato per descrivere gli effetti di iperventilazione osservata in un ambiente pronto soccorso. Molti casi acuti (insorgenza improvvisa) di iperventilazione nascono da panico, ansia, e altre condizioni emotive. L'iperventilazione, in particolare quella cronica (che perdura nel tempo), può anche essere dovuta ad una serie di condizioni mediche.

L'opposto dell' iperventilazione è chiamata ipoventilazione (sotto ventilazione). ...