Anoressia (perdita di appetito)


Addome | Medicina Generale | Anoressia (perdita di appetito) (Symptom)


Descrizione

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare. E 'grave e può essere una minaccia per la vita. Essa è caratterizzata da perdita di peso intenzionale del 15% o più del peso corporeo normale di una persona. A volte può diventare cronica.

Altre importanti caratteristiche di questo disturbo sono la paura di ingrassare, un'immagine distorta del proprio corpo, la negazione della gravità della malattia e l'amenorrea (assenza di almeno tre cicli mestruali consecutivi, quando ci si aspetta che si verifichino).

La dieta estrema e la perdita di peso nell'anoressia possono portare a un livello potenzialmente fatale di malnutrizione. Altre possibili complicanze dell'anoressia sono disturbi del ritmo cardiaco, anomalie digestive, perdita di densità ossea, anemia e squilibri ormonali ed elettrolitici.

Cause

Come tutti i disturbi alimentari, l'anoressia nervosa tende a verificarsi in pre-o post-pubertà, ma può svilupparsi in qualsiasi momento della vita. L'anoressia nervosa colpisce prevalentemente ragazze adolescenti e donne adulte e giovani, anche se si verifica anche in ragazzi, uomini, donne anziane e giovani ragazze.

Una causa dell'anoressia è la tendenza a voler realizzare una 'figura ideale'. Alcuni tratti di personalità più comuni in persone con anoressia nervosa sono perfezionismo, nevrosi (predisposizione all'ansia), bassa autostima e isolamento sociale, che di solito si verificano dopo l'insorgenza del comportamento associato all'anoressia nervosa.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento dell'anoressia deve concentrarsi più che su un semplice aumento di peso e comporta spesso una combinazione di psicoterapia individuale, di gruppo e familiare, oltre alla consulenza nutrizionale. ...