Rigidità articolare


Generale o Altro | Reumatologia | Rigidità articolare (Symptom)


Descrizione

La rigidità delle articolazioni è un sintomo caratterizzato da mobilità ridotta o impedita di un giunto. Si può avere difficoltà a muovere l'articolazione o si può essere completamente non in grado di muovere l'articolazione. Rigidità articolare può verificarsi in uno o essere presente in più articolazioni.

Cause

Ci sono molte cause di rigidità delle articolazioni. Improvvisa rigidità articolare può essere causata da un infortunio, mentre la rigidità articolare che si sviluppa e peggiora con il tempo può essere dovuta ad una malattia sottostante o malattia. La causa primaria di rigidità articolare è artrite, che è infiammazione delle articolazioni a causa di una varietà di cause.

Rigidità delle articolazioni causata da lesioni hanno spesso un esordio improvviso. In altri casi, la rigidità delle articolazioni dovuta a danneggiamento, usura e lacerazione o una condizione medica di base si sviluppano lentamente e persistono o peggiorano nel tempo.

La durata ed il decorso della rigidità articolare può variare ampiamente, a seconda della causa. Si può verificare rigidità delle articolazioni colpite continuamente, dopo attività specifiche, o in determinati orari della giornata. Rigidità articolare può essere accompagnata da altri sintomi comuni, come dolore, infiammazione e dolorabilità.

Rigidità delle articolazioni può accompagnare sintomi correlati a altri sistemi del corpo, tra cui: dolore addominale o crampi, dolori muscolari, tosse, ingrossamento del fegato e delle ghiandole, come la milza e linfonodi, stanchezza, febbre e brividi, mal di testa, contrazioni muscolari, spasmi o convulsioni, nausea con o senza vomito, mal di gola. ...