Aprassia (difficoltà a parlare)


Bocca | Neurologia | Aprassia (difficoltà a parlare) (Symptom)


Descrizione

L'aprassia è la perdita della capacità di eseguire o compiere movimenti intenzionale, senza il desiderio e la capacità fisica di svolgere i movimenti. Si tratta di un disturbo di pianificazione motoria, che può essere acquisito o sviluppato, ma non è causato da mancanza di coordinazione, perdita di sensibilità, o dal fallimento di comprendere semplici comandi.

L'aprassia non deve essere confuso con l'atassia (mancanza di coordinazione dei movimenti) afasia (incapacità di produrre e / o comprendere il linguaggio), abulia (mancanza di volontà di realizzare un'azione), o allochiria (in cui i pazienti percepiscono gli stimoli da un lato del corpo come si verificassero dall'altra).

Cause

L'aprassia è causata da danni alle vie nervose del cervello che traducono l'idea di un movimento in un movimento reale. I danni al cervello possono essere causati da una lesione alla testa, da infezioni, ictus o tumore al cervello.

Ci sono varie forme di aprassia, ciascuna relativa a un danneggiamento in diverse parti del cervello. Una persona con aprassia ideomotoria non è in grado di eseguire un comando di movimento dato attraverso la parola, ma altre volte può fare lo stesso movimento inconsciamente. In aprassia sensoriale, una persona non è essere in grado di utilizzare un oggetto a causa della perdita della capacità di riconoscere il suo scopo.

Diagnosi e trattamento

La prognosi per le persone con aprassia varia. Con la terapia, alcuni pazienti migliorano in modo significativo, mentre altri possono mostrare un miglioramento molto piccolo. Alcuni individui con aprassia possono trarre beneficio dall'uso di un ausilio di comunicazione. Tuttavia, molte persone con aprassia non sono più in grado di essere indipendenti. ...