Perdita di orientamento (confusione)


Generale o Altro | - Altri | Perdita di orientamento (confusione) (Symptom)


Descrizione

La confusione è un cambiamento dello stato mentale in cui una persona non è in grado di pensare con il suo solito livello di chiarezza. Improvvisa perdita di orientamento negli adulti è un rapido inizia con confusione riguardo la data, l'ora o il luogo. Confusione in quanto tale, non è sinonimo di incapacità di focalizzare l'attenzione, anche se una grave incapacità di concentrare l'attenzione può causare, o contribuire notevolmente, alla confusione.

Insieme, la confusione e l'incapacità di focalizzare l'attenzione (che influenzano entrambi la possibile confusione) sono sintomi gemelli di una perdita o di una mancanza delle normali funzioni cerebrali (mentali). I gradi più lievi di confusione come sintomi patologici sono relativi alla propria funzionalità precedente. Quindi (per esempio) un matematico confonde manipolazione di semplici frazioni può mostrare una patologia che non sarebbe diagnosticabile in una persona senza formazione in questo settore. Infatti, come per il caso di delirio, i gradi minori di confusione patologica non possono essere diagnosticati senza la conoscenza del basale, o normale, livello di funzionamento mentale di una persona.

Cause

La confusione può derivare da effetti collaterali dei farmaci. La confusione può derivare da una disfunzione cerebrale relativamente improvvisa. La confusione acuta è spesso chiamata delirio (chiamato anche stato confusionale acuto), anche se il delirio comprende anche una gamma più ampia di disturbi di confusione, e. g. incapacità di focalizzare l'attenzione e disturbi vari di consapevolezza e orientamento temporale e spaziale.

La confusione può anche derivare da patologie croniche organiche cerebrali come la demenza. In entrambi i casi, la confusione è di solito associata con un certo grado di perdita della capacità di focalizzare l'attenzione, ma (come detto) l'associazione non è invariabile, soprattutto per i minori gradi di compromissione.

...