Perdita di pigmentazione della pelle


Pelle | Dermatologia | Perdita di pigmentazione della pelle (Symptom)


Descrizione

La vitiligine è una malattia della pelle in cui una perdita di pigmento fa apparire bianca la pelle (depigmentazione). Irregolari macchie bianche possono verificarsi in qualsiasi zona del corpo. A causa della differenza tra aree colpite e inalterate, questa condizione è più visibile in persone con pelle scura. Colpisce dall'1% al 2% della popolazione e può colpire chiunque.

Questa condizione può colpire anche le mucose e la retina dell'occhio. I capelli che crescono in zone colpite da vitiligine possono anche diventare bianche. Sintomi della vitiligine comprendono la comparsa di macchie bianche irregolari, o gradi diversi di depigmentazione sul corpo.

La gente spesso nota perdita di pigmento sulle seguenti aree: prima il viso, labbra, mani, braccia, piedi. Le altre aree in cui macchie bianche dovute alla vitiligine possono verificarsi sono: ascelle, occhi, genitali, inguine, ombelico, narici.

Cause

Una persona affetta da vitiligine non ha abbastanza melanociti, quindi non abbastanza melanina viene prodotta nella cute.

La causa della vitiligine non è nota, ma medici e ricercatori hanno diverse teorie. C'è una forte evidenza che le persone con vitiligine ereditino un gruppo di tre geni che li rendono suscettibili a depigmentazione. La vista più ampiamente accettata è che la depigmentazione si verifica perché la vitiligine è una malattia autoimmune - una malattia in cui il sistema immunitario di una persona reagisce contro organi o tessuti del proprio corpo.

I corpi delle persone producono proteine chiamate citochine che, nella vitiligine, modificano le loro cellule produttrici di pigmento e fanno morire queste cellule. Un'altra teoria è che i melanociti distruggano se stessi. Infine, alcune persone hanno riferito che un singolo evento, come scottature o stress emotivo, ha provocato la vitiligine, ma questo non è stato dimostrato scientificamente come cause della vitiligine.

Diagnosi e trattamento

L'obiettivo principale del trattamento della vitiligine è quello di migliorare l'aspetto. La terapia per la vitiligine richiede molto tempo e di solito deve essere continuata per 6 a 18 mesi. La scelta della terapia dipende dal numero di macchie bianche, la loro ubicazione, dimensioni, e la loro diffusione. Ogni paziente reagisce in modo diverso alla terapia, e un particolare trattamento potrebbe non funzionare per tutti. Attuali opzioni di trattamento per la vitiligine comprendono farmaci, chirurgia e terapie aggiuntive (utilizzate insieme a trattamenti chirurgici o medici).

...