Perdita di forza (debolezza)


Generale o Altro | Medicina Generale | Perdita di forza (debolezza) (Symptom)


Descrizione

La debolezza è la sensazione di essere stanchi o esausti, o di vivere una perdita di forza. La debolezza può non essere sempre accompagnata da una malattia evidente o visibile.

Cause

A breve termine la debolezza può verificarsi a causa di superlavoro, stress, o mancanza di sonno. E 'possibile sentire debolezza dopo aver superato una malattia, come un raffreddore o l'influenza. Alcuni tipi di debolezza possono verificarsi dopo un'intensa attività fisica. La debolezza può verificarsi in tutto il corpo o in una zona specifica, come le braccia o le gambe. La debolezza può anche essere localizzata in un singolo muscolo, come un muscolo del polpaccio della gamba.

La debolezza può essere un sintomo di depressione. La depressione è definita come sentirsi infelici o tristi. Mentre occasionali periodi di tristezza sono normali, la depressione a lungo termine, chiamata depressione clinica, può indicare gravi problemi emotivi o psicologici. Debolezza o affaticamento persistente sempre richiede l'attenzione immediata del vostro fornitore di assistenza sanitaria.

La debolezza può verificarsi anche a causa di malattie fisiche o disturbi tossici. Condizioni a lungo termine (croniche), come la sclerosi multipla o l’ ipertiroidismo, può causare debolezza. Condizioni a breve termine (acuta) , come ad esempio un nervo schiacciato o una infezione delle vie urinarie, può anche causare debolezza. Altre possibili cause di debolezza sono i disturbi tossici (botulismo), esposizione a un insetticida, o avvelenamento da molluschi. Debolezza può accompagnare altri sintomi, che variano a seconda della sottostante malattia, disturbo o condizione.

Debolezza legata a un disturbo fisico può differire da debolezza legata ad una condizione emotiva o psicologica. Debolezza può accompagnare altri sintomi che interessano il corpo, tra cui: dolore addominale o crampi, sangue nelle urine o di colore rosa (ematuria), dolori muscolari, urina torbida, diarrea, minzione difficile o dolorosa, o bruciore durante la minzione (disuria), affaticamento, febbre e brividi, sintomi simil-influenzali (stanchezza, febbre, mal di gola, mal di testa, tosse, dolori e dolori), urina maleodorante, malessere generale, mancati periodi mestruali.

...