Perdita della vista (cecità)


Occhi | Oftalmologia | Perdita della vista (cecità) (Symptom)


Descrizione

Perdita della vista o perdita visiva è assenza di visione dove esisteva prima, che può accadere sia in modo acuto (bruscamente) che cronico (per un lungo periodo di tempo). La perdita della vista comporta deterioramento nella capacità di vedere, tra cui visione offuscata, visione nuvolosa, visione doppia, angoli ciechi, scarsa visione notturna, e perdita della visione periferica (visione a tunnel). La perdita della vista può interessare uno o entrambi gli occhi, può avvenire gradualmente o improvvisamente, e può essere parziale o completa.

Cause

Modifiche della visione possono provenire dagli occhi stessi o possono essere causate da diverse condizioni che colpiscono il cervello o anche tutto il corpo.

Alcune cause usuali di perdita della vista sono traumi oculari, opacità del cristallino nota come cataratta, aumento della pressione oculare o glaucoma, danni alla retina a causa di diabete chiamata retinopatia diabetica, ripartizione della parte centrale della retina (età degenerazione maculare), distacco della retina, infiammazione del nervo ottico (neurite ottica), e ictus. La visione può anche essere influenzata da alcuni farmaci.

La perdita della vista può accompagnare altri sintomi, che variano a seconda della malattia sottostante, disturbo o condizione. Condizioni che influenzano la visione possono coinvolgere anche altri sistemi del corpo. La perdita della vista può accompagnare altri sintomi che interessano l'occhio, tra cui: pupille dilatate o che non rispondono alla luce, scarico oculare, dolore oculare, aumento della sensibilità alla luce, prurito oculare, occhi rossi e irritati (occhi iniettati di sangue), pupille bianco.

Diagnosi e trattamento

Cecità è diagnosticata attraverso un test dell'acuità visiva in ciascun occhio separatamente, e misurando il campo visivo o la visione periferica. I pazienti possono avere la cecità unilaterale (in un occhio) o cecità bilaterale (entrambi gli occhi). Notizie storiche relative alla cecità possono essere utili per diagnosticare la causa di cecità.

Il trattamento dipende dalla causa sottostante. Se la perdita della vista non può essere corretta, il paziente può quindi essere registrato come legalmente cieco o ipovedente. ...