Gonfiore addominale (gonfiore di stomaco)


Addome | Gastroenterologia | Gonfiore addominale (gonfiore di stomaco) (Symptom)


Descrizione

Il gonfiore addominale è conosciuto anche come ingrandimento dell'addome che avviene in obesità e nella crescita dell'utero durante la gravidanza.

Cause

Di solito, il gonfiore addominale o distensione, è causato da eccesso di cibo o da una grave malattia. Questo problema può essere causato da: aria deglutita (un tic nervoso), accumulo di liquido nell'addome, che può essere un segno di un grave problema medico, gas nell'intestino proveniente dal mangiare alimenti ricchi di fibre come frutta e verdure, sindrome del colon irritabile, intolleranza al lattosio, cisti ovarica, blocco intestinale parziale, gravidanza, sindrome premestruale (PMS), fibromi uterini, aumento di peso.

Aria nello stomaco o nell'intestino può causare disagio, gonfiore e distensione dell'addome. Alcune donne soffrono di distensione addominale a causa di ritenzione idrica temporanea appena prima delle mestruazioni. Altre cause possono essere più gravi. Per esempio, l'ascite (accumulo di liquidi tra gli organi), può essere un sintomo di cancro o malattie del cuore, dei reni o del fegato; il gonfiore può anche essere causa di ostruzione intestinale o di una cisti ovarica.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi della causa sottostante può comportare raggi X addominali, ecografia, laparotomia o laparoscopia. In ascite, un po 'di fluido tra gli organi possono essere prelevati per l'esame.

Un addome gonfio causato dal consumo di un pasto abbondante se ne andrà quando si digerisce il cibo. Mangiare con moderazione aiuta a prevenire il gonfiore. Per un addome gonfio causato da inghiottire aria, si deve: evitare bevande gassate, evitare gomme da masticare o succhiare caramelle, evitare di bere con la cannuccia o sorseggiare la superficie di una bevanda calda e mangiare lentamente. ...