Sanguinamento rettale (sanguinamento dal retto)


Natica Retto | Urologia | Sanguinamento rettale (sanguinamento dal retto) (Symptom)


Descrizione

Il retto è l'area di memorizzazione temporanea per i movimenti intestinali, e costituisce il 20 centimetri circs del grosso intestino. Sanguinamento rettale indica il passaggio del sangue dall'ano. Il sanguinamento può derivare da qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, compreso il retto.

Cause

Il sanguinamento rettale può essere causato da una serie di difficoltà gastrointestinali. In genere, un sanguinamento dal tratto gastrointestinale superiore si manifesta come feci scure e farinose conosciuto come melena. Il colore nero si sviluppa a causa di cambiamenti chimici che si verificano quando il sangue passa attraverso il tratto digestivo. Il passaggio di sangue rosso vivo dall'ano è conosciuto come ematochezia e di solito è il risultato di sanguinamento da fonti più vicine e del retto.

Le cause più comuni di sanguinamento rettale sono emorroidi, ragadi anali, e diverticolosi. La gravità del sanguinamento rettale varia da individuo a individuo a seconda della causa. Il più delle volte, le persone sperimentano sanguinamento rettale mite, causato da problemi minori, come emorroidi, che si risolve da solo. Le persone che hanno sanguinamento grave può vedere una grande quantità di sangue dopo un movimento intestinale singolo, che, se continua, può causare perdita di sangue significativa. I sintomi di perdita di sangue includono sensazione di testa vuota, vertigini, svenimenti, e difficoltà di respirazione. ...