Depigmentazione della pelle


Pelle | Dermatologia | Depigmentazione della pelle (Symptom)


Descrizione

La depigmentazione è la perdita di pigmento della pelle. I disturbi della pigmentazione della pelle (del colore della pelle). Le cellule della pelle danno colore alla pelle attraverso una sostanza chiamata melanina. Quando queste cellule diventano danneggiate o non sane, viene colpita la produzione di melanina. Alcuni disturbi della pigmentazione influenzano solo parti di pelle. Altri influenzano l'intero corpo.

Cause

La depigmentazione della pelle può essere causata da un certo numero di condizioni locali e sistemiche. La perdita di pigmento può essere parziale (ad esempio dopo il danno alla pelle) o completa (come da vitiligine). Può essere temporanea (ad esempio da tinea versicolor) o permanente (come da albinismo).

Se il corpo produce troppa melanina, la pelle diventa più scura. La gravidanza, la malattia di Addison e l'esposizione al sole possono rendere la pelle più scura. Se il corpo produce troppo poca melanina, la pelle apparirà più chiara. La vitiligine è una condizione che causa chiazze di pelle chiara. L'albinismo è una malattia genetica che colpisce tutta la pelle di una persona. Infezioni, vesciche e ustioni possono causare pelle più chiara.

Più comunemente, la depigmentazione della pelle è legata a persone nate con vitiligine, che produce diverse aree di pelle chiara e scura. La vitiligine rappresenta perdita di pigmentazione a chiazze della pelle. Può colpire persone di qualsiasi razza o gruppo etnico, e si verifica spesso nella pelle sul viso, sulle mani e sulle ascelle. La malattia può essere ereditaria ed è spesso associata a malattie autoimmuni.

I sintomi di depigmentazione della pelle sono: comparsa improvvisa o graduale sulla pelle con perdita di pigmento completo. I bordi sono ben definiti, ma irregolari. La perdita di pigmento è più frequente su viso, gomiti, ginocchia, mani, piedi e genitali. ...