Emorragia spontanea


Generale o Altro | Medicina Generale | Emorragia spontanea (Symptom)


Descrizione

Il sanguinamento si riferisce alla perdita di sangue e può verificarsi all'interno del corpo (internamente) o all'esterno (esternamente). Si può verificare: (i) all'interno del corpo quando ci sono perdite di sangue dai vasi sanguigni o dagli organi, (ii) all'esterno del corpo quando il sangue scorre attraverso un'apertura naturale (come la bocca, la vagina, o il retto), (iii) all'esterno del corpo dove il sangue scorre attraverso una rottura nella pelle.

L'assistenza di emergenza dovrebbe essere cercata per il sanguinamento spontaneo e se si sospetta un'emorragia interna. L'emorragia interna può rapidamente diventare pericolosa per la vita. I feriti gravi non sempre sanguinano spontaneamente e alcune lesioni relativamente minori, tra cui ferite sul cuoio capelluto, possono sanguinare copiosamente.

Cause

Il sanguinamento può essere causato da lesioni o può avvenire spontaneamente. Il sanguinamento spontaneo è più comunemente causato da problemi con le articolazioni o al tratto gastrointestinale o urogenitale.

Le persone che assumono farmaci anticoagulanti o presentano un disturbo della coagulazione come l'emofilia, possono sanguinare eccessivamente e in fretta perché il loro sangue non coagula correttamente. Il sanguinamento in queste persone richiede cure mediche immediate. ...