Sanguinamento delle gengive


Bocca | Odontologie | Sanguinamento delle gengive (Symptom)


Descrizione

Sanguinamento al sondaggio comunemente noto come sanguinamento delle gengive o sanguinamento gengivale è un termine usato dai dentisti per descrivere il sanguinamento indotto da manipolazione delicata del tessuto alla profondità del solco gengivale, o interfaccia tra gengiva e dente.

Le donne incinte e le persone con diabete mellito sono particolarmente sensibili. Gengive sanguinanti possono essere un sintomo di gengivite, infiammazione delle gengive, che si verifica a causa di una serie di cause diverse.

Cause

La principale causa di sanguinamento gengivale è la formazione di placche e accumulo nella linea di gengiva a causa di impropria spazzolatura dei denti e filo interdentale. La forma di placca di indurita è chiamata tartaro. Una forma avanzata di gengivite come risultato della formazione della placca è chiamata parodontite.

Altre cause che possono esacerbare il sanguinamento gengivale sono: posizionamento di nuove protesi, denti o infezioni gengivali, porpora trombocitopenica idiopatica, leucemia, malnutrizione, uso di aspirina e anticoagulanti (fluidificanti del sangue) come il warfarin e l'eparina, squilibri ormonali durante la pubertà e gravidanza, deficit di vitamina C e carenza di vitamina K, febbre dengue.

Diagnosi e trattamento

Una buona igiene orale è il principale mezzo di prevenzione e trattamento della gengivite. Trattata, può danneggiare il tessuto gengivale, che può portare alla parodontite cronica. Gengivite ulcerosa acuta può svilupparsi nelle persone affette da gengivite cronica, specialmente in quelli con ridotta resistenza alle infezioni. ...