Sincope (svenimento)


Generale o Altro | Medicina Generale | Sincope (svenimento) (Symptom)


Descrizione

Sincope, o svenimento, è la perdita improvvisa e totale di coscienza, accompagnata dalla scomparsa del tono muscolare.

Cause

La sincope si verifica quando il cervello non riceve abbastanza sangue (che gli specialisti chiamano ipoperfusione cerebrale). Ci sono molte malattie, acute o croniche, lievi o gravi, che possono essere complicate da sincope. Potrebbe essere ansia, fobie, emozioni, anemia, ipoglicemia, aritmie, convulsioni, o malattie neurologiche. C'è sincope anche idiopatica, la cui causa non può essere determinata al momento del medico e non si ripete, o sincope ereditata di generazione in generazione.

Anche se la sincope può essere un vero e proprio segnale di pericolo che qualcosa non va nel corpo, si può altrettanto essere in un ambiente sano, normale in termini psico - somatici. Essa solleva particolari problemi di morbilità e complicanze traumatiche, soprattutto negli anziani. Durante la caduta di tono posturale è possibile colpire oggetti vicini, che possono avere ripercussioni negative sulla salute generale del corpo, perché gli anziani hanno più difficoltà a recuperare da un infortunio. Episodi sincopali sono molto brevi, il paziente si riprenda pienamente in pochi minuti e senza confusione o alterazione dello stato mentale.

Sincope può avere una prognosi più riservata se vi è uno sfondo di gravi problemi cardiaci. La sincope è ancora più comune di quanto si pensi. Recenti statistiche indicano che quasi in 3% di tutte le presentazioni e gli appuntamenti realizzati al pronto soccorso di dipartimenti di emergenza degli ospedali sono per sincope, e il 6% di tutti i ricoveri riconosce questa causa. E' la sesta causa di ospedalizzazione dei pazienti di oltre 65 anni. Sembra che le donne siano colpite come gli uomini, anche se studi precedenti suggeriscono che le donne abbiano più episodi sincopali. Il verificarsi di sincope aumenta con l'età, ma la sincope è una condizione non esclusiva per i pazienti anziani, e può verificarsi a qualsiasi età. I pazienti possono avere vertigini prima di sincope, debolezza, o eventi possono avere di annunciare che qualcosa non va, o può direttamente passare improvvisamente in uno stato di salute apparente. Il carattere transitorio li separa da molti altri stati caratterizzati da alterazione della coscienza e la mancanza di movimenti motori intensi a parte convulsioni. ...