Blefarospasmo, movimento involontario degli occhi


Occhi | Oftalmologia | Blefarospasmo, movimento involontario degli occhi (Symptom)


Descrizione

Il blefarospasmo è una malattia neurologica che coinvolge contrazioni involontarie e continue dei muscoli intorno agli occhi.

Il primo sintomo è un lampeggiare incontrollabile. In un primo momento può essere influenzato un solo occhio, ma con il tempo entrambi gli occhi sono di solito colpiti. Gli spasmi possono lasciare le palpebre completamente chiuse, causando cecità funzionale, anche se gli occhi e la visione sono normali. Il blefarospasmo è una forma di distonia focale. I pazienti hanno occhi normali, ma per dei periodi di tempo sono effettivamente ciechi a causa della loro incapacità ad aprire le palpebre.

Cause

La causa è sconosciuta, ma stanchezza, stress o un irritante sono possibili fattori. IL blefarospasmo può essere indotta da farmaci, quali quelli utilizzati per trattare il morbo di Parkinson. Quando è dovuto ai farmaci antiparkinsoniani, riducendo la dose si allevia il problema. I blefarospasmi possono anche provenire da un anormale funzionamento dei gangli basali del cervello. Un blefarospasmo può anche essere un sintomo di astinenza acuta da benzodiazepine.

Il blefarospasmo può verificarsi anche come conseguenza di altre condizioni, chiamate blefarospasmo secondario, tra cui lesioni cerebrali, reazione avversa ai farmaci prescritti e sclerosi multipla. Il blefarospasmo si presenta spesso di punto in bianco senza un motivo specifico. Raramente, può occorrere in famiglie.

Diagnosi e trattamento

I sintomi di blefarospasmo sono: eccessivo lampeggiamento e spasmi degli occhi, a volte della durata di minuti o addirittura ore, secchezza degli occhi, sensibilità al sole e alla luce, contrazioni incontrollabili o movimenti dei muscoli oculari e della zona circostante del viso.

I trattamenti possono comprendere l'iniezione della tossina botulinica, o terapia medica e chirurgia. E 'anche possibile che il blefarospasmo sia un effetto collaterale di alcuni farmaci e cambiare il farmaco può fermare il sintomo. Stanchezza e luce possono innescare il blefarospasmo, evitandoli si aiuta a ridurre il rischio di spasmi. Occhiali da sole e gestione dello stress sono spesso raccomandati. ...