Perdita della vsta


Occhi | Oftalmologia | Perdita della vsta (Symptom)


Descrizione

La cecità è l'assenza della visione a causa di danni ai mezzi di comunicazione trasparenti dell'occhio, la retina, i centri nervosi. La cecità può essere parziale o totale, acquisita o congenita. In caso di cecità parziale: l'acutezza visiva migliore dell'occhio è compresa tra 1/20 e 1/50 a cecità quasi totale: l'acutezza visiva migliore dell'occhio è compresa tra 1/50 e la soglia di percezione della luce quando è completa: la luce non è percepita . Le persone che vedono inferiore a 20/200 sono considerate non vedenti in molti stati degli Stati Uniti.

Cause

Il diabete è la principale causa di cecità negli adulti di età compresa tra i 20 e i 74 anni. La retina è una sottile membrana situata nella parte posteriore dell'occhio. È costituita da cellule che forniscono l'immagine visiva e la inviano al cervello. Malattie della retina tra cui degenerazione maculare, retinopatia diabetica e distacco di retina. A livello mondiale, le principali cause di cecità sono la cataratta, la lebbra, la carenza di vitamina A, il tracoma. La perdita della visione centrale - cause: oscuranti del campo visivo, cataratta, degenerazione maculare, neurite ottica - possono causare la perdita improvvisa, unilaterale della visione centrale; Sclerosi multipla - perché può causare neurite ottica, tumori al cervello, aneurisma cerebrale. Perdita della visione periferica - cause: oscuranti del campo visivo, il distacco della retina.

Ci sono anche altre cause, come: danni alla vista, degenerazione maculare, glaucoma, alcune malattie degli occhi, retinopatia, retinopatia diabetica, ictus, sclerosi multipla, compressione del nervo ottico, ipertensione intracranica, papilledema bilaterale, infarto cerebrale bilaterale nel lobo occipitale; ostruzione dei vasi sanguigni, complicazioni del parto prematuro, complicanze da chirurgia oculare, ambliopia, neurite ottica, retinoblastoma, avvelenamento, glioma ottico (glioma o vie ottiche). I fattori di rischio di cecità sembrano avere una causa diretta di questo, ma c'è solo una associazione. Avere una predisposizione alla cecità aumenta il rischio di averla effettivamente, ma non sempre porta alla cecità. Al contrario, l'assenza di fattori di rischio o di protezione per gli occhi non garantisce che una persona soffra di cecità. Improvvisa perdita della vista sarà sempre un'emergenza, anche se non influenza il totale. ...