Vomito di sangue


Bocca | Gastroenterologia | Vomito di sangue (Symptom)


Descrizione

Sanguinamento gastrointestinale è uno stravaso di sangue nel tratto digestivo, da esofago all'ano è una emergenza chirurgica. Emorragia gastrointestinale superiore è il sanguinamento nel segmento digestivo che si trova sopra l'angolo di Treitz. Ematemesi è vomito di sangue che caratterizza il sanguinamento gastrointestinale superiore. Il colore del sangue espulso dal vomito dipende dalla lunghezza del contatto con il sangue.

Sanguinamento gastrointestinale viene rilevato anche se i test positivi indicano sanguinamento occulto, può indicare una condizione potenzialmente grave che deve essere oggetto di ulteriori indagini.

Cause

Le cause possono essere: digestive - gastropatia ulcera erosiva emorragica o duodenale, ulcera gastrica, varici esofagee o portale gastropatia ipertensiva e malformazioni artero-venose. Altre malattie dell'apparato digerente sono rappresentate da cirrosi, malattie della milza, trombosi venosa, sindrome di Budd - Chiari, pancreatite cronica e malattie acute celiaci emorragiche. Malattie digestive Extra - come l'ignoto porpora trombocitopenica ematologiche, emofilia, Henoch, malattia di Hodgkin, leucemia, malattie vascolari tra cui l'ipertensione, l'arteria aorto-enterica fistola, mesenterica o epatica aneurisma, malattie sistemiche come artrite nodosa, sarcoidosi, mieloma multiplo, amiloidosi, lupus, malattie renali accompagnati da uremia.

Entità clinica presentata spiega così il 90% di tutti i casi di sanguinamento gastrointestinale superiore nell'origine intestinale specifica che può essere trovata. La malattia da erosione gastrica o erosione emorragica è comunemente associata con l'ingestione di FANS, in particolare l'aspirina.

Ulcere peptiche causate da Helicobacter pylori sono la causa più comune di sanguinamento gastrointestinale con sporge ematemesi o melena.

Sanguinamento da varici o malattia ipertensiva portale che si trova nella cirrosi epatica è in genere grave e in grandi quantità. Sanguinamento dalla gola esofagea o gastrica dovuta a ipertensione portale secondaria a cirrosi. Anche se il sanguinamento gastrointestinale superiore in un paziente con cirrosi suggerisce una fonte venosa, un quarto di questi pazienti sanguina da un'altra lesione, come una malattia erosiva gastrica, gastrite, ulcera peptica. Ciò è essenziale per determinare la causa di sanguinamento appena accertato non appena il trattamento. ...