Pelle calda


Pelle | Dermatologia | Pelle calda (Symptom)


Descrizione

La pelle viene riscaldata dal sangue che scorre attraverso i vasi della pelle. Arrossire, febbre, o un ambiente caldo può aumentare il flusso di sangue e riscaldare la pelle più del solito. Un aumento del flusso sanguigno può essere causato da allergie, infiammazione, infezione o lesioni.

Cause

Le cause più comuni di aumento del flusso sanguigno e di riscaldamento della pelle sono l'alcool, le scottature, gli effetti collaterali dei farmaci, l'artrite, la borsite, la linfangite, l'erisipela e la cellulite. I sintomi cutanei includono una varietà di problemi alla pelle diversi, tra cui eruzioni, prurito, secchezza della pelle, formicolio, cambiamenti di temperatura, vesciche e scolorimento. I sintomi della pelle possono essere causati da una grande varietà di malattie da lievi a gravi.

Molti sintomi cutanei sono il risultato di malattie infiammatorie o infettive della pelle, ma possono anche accompagnare malattie interne, quali i disturbi della tiroide e le coagulopatie. I sintomi cutanei possono influenzare una piccola area o l'intero corpo e si verificano in tutte le età e popolazioni. A seconda della causa, i sintomi cutanei possono iniziare improvvisamente e scomparire rapidamente, come una reazione allergica localizzata ad un unguento. I sintomi cutanei che persistono per un periodo relativamente lungo di tempo possono essere dovuti a disturbi più gravi o cronici, come la psoriasi, l'eczema cronico (dermatite atopica), o cattiva circolazione. Sintomi cutanei possono essere causati da una malattia grave, potenzialmente letale, come una reazione allergica, infezioni o cancro.

Una raffica di piccole macchie viola sulla pelle può essere dovuta a meningite o malattie allergiche, entrambi le quali possono mettere in pericolo di vita. Assistenza medica deve essere immediatamente richiesta in presenza di eruzione cutanea di piccole macchie color porpora, orticaria accompagnate da respiro sibilante, mancanza di respiro, o gonfiore del viso, della bocca, della lingua o della gola. Se non avete questi sintomi, ma la vostra condizione della pelle è persistente o è motivo di preoccupazione, rivolgersi immediatamente al medico. I sintomi cutanei possono essere causati da altre malattie o condizioni di base tra cui: calore (eruzione cutanea o arrossamento), ipoglicemia (zucchero nel sangue), ipotiroidismo (tiroide), fenomeno di Raynaud (spasmi dei piccoli vasi sanguigni delle dita delle mani e dei piedi che riducono il sangue in circolazione), stress, ansia o depressione. ...