Perdita di peso, non spiegabile


Generale o Altro | Medicina Generale | Perdita di peso, non spiegabile (Symptom)


Descrizione

La perdita di peso anormale è un fenomeno grave sintomatico, da non sottovalutare.

Cause

Perdita anormale di peso può avere diverse cause. Essa può essere causata da varie malattie di stomaco, fegato, intestino, pancreas, o problemi di assorbimento. Significativa perdita di peso può essere causata da tumori maligni, malattie infettive e disturbi psichiatrici. Anche l'abuso di alcol può causare perdita improvvisa di peso. In caso di alcolismo avanzato, diminuisce la resistenza dell'organismo alle malattie infettive. Nelle ragazze la pubertà è uno dei fattori che possono causare la perdita di peso e di superlavoro mentale. Il paziente ha appetito e si alimenta bene, comunque sottile. I sintomi sono affaticamento e dolore addominale.

Tenia è un parassita che vive nell'intestino. In passato, formanti malattie organi erano difficili da trattare. In questi giorni, la possibilità di ottenere un miglioramento è molto più elevato. In questo disturbo, la perdita di peso è accompagnata da stanchezza e, in alcuni casi, da piccolo sanguinamento cutaneo. Queste condizioni si verificano quando l'attività della tiroide si intensifica e, quindi, il corpo consuma tutte le riserve naturali di grasso. Il paziente diventa irritabile, il polso cresce, non il caldo, il sudore e la indebolisce. Il diabete provoca perdita improvvisa di peso, soprattutto nei giovani. Indiscutibile segno di malattia è la sete pronunciata e aumentata quantità di urina. La quantità di urina può raggiungere i 5-6 litri al giorno. Questo comporta una perdita di zucchero di circa una libbra (2000 calorie).

I tumori maligni sono accompagnati anche da perdita di peso anormale. All'inizio, l'unico sintomo è la continua mancanza di appetito, che può essere accompagnata da stanchezza e talvolta da febbre. Alcune infezioni attaccano insidiosamente il corpo. Per questo motivo, il primo segnale che può essere identificato è la perdita di peso. I sintomi rimanenti, apparentemente insignificanti, vengono ricordati dal paziente solo quando il medico glielo chiede. Mancanza di appetito e problemi intestinali e di stomaco, legati all'ingestione di cibo, causano perdita di peso. Se, dopo aver mangiato, il paziente accusa forti dolori addominali e, mangia di meno, gravi ulcere gastriche, ci si può aspettare una perdita di peso.

...