Sangue nella vagina (sanguinamento vaginale)


Bacino | Ginecologia | Sangue nella vagina (sanguinamento vaginale) (Symptom)


Descrizione

Il sanguinamento vaginale è la condizione in cui il sangue scorre attraverso la vagina. Esso può essere causato da una comune condizione fisiologica, ma può anche essere anormale.

Un normale sanguinamento vaginale è il sangue che scorre periodicamente come una scarica dall'utero delle donne. Il normale sanguinamento vaginale è anche chiamato menorragia. Il processo attraverso il quale si verifica la menorragia è chiamato mestruazioni. Un normale ciclo mestruale in una donna comporta una serie complessa di eventi ormonali. Un uovo viene rilasciato dall'ovaio: o l'ovulo viene fecondato da uno spermatozoo e impiantato nell'utero, o il rivestimento dell'utero viene espulso ogni mese con il periodo mestruale. Questo provoca sanguinamento mestruale. Un normale ciclo mestruale è di 28 giorni più o meno 7 giorni.

Cause

Quando il sanguinamento non è causato dal ciclo mestruale, si parla di sanguinamento uterino anormale o disfunzionale. Questa è la causa più comune di sanguinamento vaginale anomalo durante gli anni fertili di una donna. Sanguinamento vaginale anormale è un flusso di sangue dalla vagina che si verifica sia al momento sbagliato durante il mese o in quantità non appropriata.

Le donne che stanno ancora avendo il ciclo, e hanno sanguinamento tra le mestruazioni normali possono avere problemi di sanguinamento vaginale a causa di: gravidanza, farmaci come la pillola anticoncezionale, steroidi, fluidificanti del sangue come il warfarin, enoxaparina o traumi da uso del tampone, dispositivi intrauterini (IUD - per prevenire la gravidanza) o un corpo estraneo, malattie come la coagulazione del sangue, disordine della tiroide, malattie epatiche o renali, stress, esercizio fisico, dieta e stato nutrizionale.

Diagnosi e trattamento

Per diagnosticare il sanguinamento vaginale, sono necessari esami del sangue, un esame pelvico e Pap test. ...